L’arte della manualità va a nozze con il confezionamento bomboniere fai da te!

Cosa occorre per il confezionamento bomboniere fai da te?

Oltre al risparmio c’è di più, soprattutto quando si parla del giorno più bello della vita di coppia, quello in cui, solitamente, si cerca di non badare a spese! Se, al giorno d’oggi, fare i conti con la crisi e le difficoltà di arrivare alla fine del mese, porta molte future coppie di sposini a optare per l’organizzazione di una cerimonia sobria e in totale economia, c’è chi decide di realizzare un matrimonio fai da te, per il solo gusto di creare e realizzare. E’ il caso del confezionamento bomboniere fai da te, che seppur inferiore rispetto alle altre, risulta esser una spesa aggiunta al costo complessivo dell’intera cerimonia insieme ad abiti, location, fedi, fiori, pranzo o cena musica, torta e bomboniere!

Avere la passione per il fai da te si rivela, infatti, molto produttivo per le donne che, avendo tempo a disposizione e molte idee creative, nonché una buona manualità, riescono e possono tranquillamente pensare al confezionamento bomboniere fai da te. Ed è proprio l’idea di far avere agli invitati qualcosa realizzata con le proprie mani, originale e curata nel particolare, la componente che entusiasma ancora di più le future spose, le quali dedicano almeno qualche mese prima della cerimonia, per il confezionamento bomboniere fai da te.

Il materiale solitamente utilizzato è il tulle, il nastro, i fiorellini, le coccarde, le etichette adesive, le scatoline prefabbricate che poi vengono personalizzate a gusto della sposa che, ovviamente e come avviane e nella maggior parte dei casi, sceglierà il tema dell’intera cerimonia!

Per il confezionamento bomboniere fai da te, oltre al materiale, occorre pazienza, tempo e soprattutto un pizzico di creatività e tanto, tanto entusiasmo! A ripagare del lavoro fatto saranno i complimenti e i commenti post cerimonia, fatti dagli invitati! Al momento solenne, dell’unione tra le due persone, si unirà la soddisfazione personale della donna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *