Quanti Confetti nelle Bomboniere?

QUANTI CONFETTI NELLE BOMBONIERE? 

Il confetto accomuna e accompagna tutti gli eventi importanti della vita ed ha un ruolo fondamentale nell’allestimento della bomboniera che viene regalata ad amici e familiari per ringraziarli della partecipazione alla festa.

Per ogni evento c’è un numero e colore specifico di confetti per bomboniere  da inserire nei sacchettini o nelle scatole che li contengono. 

Vediamo insieme come regolarci in merito.

BOMBONIERE CON CONFETTI: QUANTI METTERNE IN CIASCUNA?

La regola fissa è il numero dispari perché è indivisibile come dovrebbe essere l’unione degli sposi: quindi 3, 5, 7 e così via.

Ma quanti confetti nelle bomboniere matrimonio? Per i matrimoni i confetti devono essere 5 perché cinque sono gli auguri che si fanno agli sposi: salute, ricchezza, felicità, lunga vita e fertilità.  

Per i matrimoni il colore dei confetti è bianco sia all’interno che all’esterno, ricordano la purezza dell’abito nuziale.

Per quanto riguarda invece i confetti del buffet si possono sperimentare colori e gusti diversi: con ripieno al cioccolato, alla liquirizia, al cappuccino, al torroncino, al pistacchio e così via.

Quanti confetti per bomboniere battesimo? Per questa occasione non è fissato un numero preciso, ma sempre dispari, rosa per le femmine e azzurro per i maschi.

COLORI DEI CONFETTI PER LE ALTRE OCCASIONI

In occasione della prima comunione il confetto dovrebbe essere bianco, per il diciottesimo compleanno il colore verde simbolo di speranza, argento per le nozze d’argento e oro per le nozze d’oro.

E i confetti per la laurea? Il colore tipico della laurea è il rosso, ma per i più pignoli c’è un colore tipico per ogni facoltà: nero per Architettura e Ingegneria, lilla per Lingue, giallo per Economia, blu per Legge e bianco per Lettere.

Scopri nel nostro shop un’ampia gamma di confetti e bomboniere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *